Ricorsi per le categorie escluse dal concorso per abilitati bandito il 16 febbraio 2018

Con D.D.G. pubblicato nella G.U. n. 14 del 16 febbraio 2018 è stato bandito il concorso per il reclutamento a tempo indeterminato di personale docente nella scuola secondaria di primo e secondo grado riservato ai docenti “abilitati”.

Scuolafuorimercato propone due ricorsi collettivi a favore di due categorie ingiustamente escluse, ovvero gli ITP di vecchio ordinamento e i dottori di ricerca.

Non proponiamo ricorsi a pioggia, ma solo quelli che riteniamo fondati e alle specifiche condizioni che troverete nel modulo di adesione.

Le ragioni dei ricorsi le abbiamo affrontate qui e qui.

Il costo del ricorso è pari a € 150, di cui € 135 per le spese legali e € 15 di sottoscrizione a Scuolafuorimercato.org, e si può aderire facendo pervenire il plico, secondo le indicazioni che trovate ai link di seguito, entro l’8 marzo 2018 ENTRO E NON OLTRE IL 19 MARZO 2018 (termine prorogato).

PER ADERIRE:

 

Se vuoi ricevere maggiori informazioni sul “concorso abilitati” e sui ricorsi che abbiamo predisposto, sulla fase transitoria, sul nuovo reclutamento e sulla scuola in generale ti aspettiamo giovedì 1 marzo alle 16.30 presso La Libreria Assaggi – via degli Etruschi 4, quartiere San Lorenzo Roma.
Saranno presenti anche gli avvocati Aurora Donato e Bartolo Mancuso per rispondere alle vostre domande sulle azioni possibili sulla fase transitoria.

immagine_ricorsi_pagina